Archivio per tag: Laura Puppato

Categorie: Fatti

Amministrative, Laura Puppato: "Bene in Veneto, in controtendenza rispetto al paese"

Lunedi 26 Giugno 2017 alle 12:58
ArticleImage "Non si può negare che il PD esca da questo turno di ballottaggi sconfitto in gran parte delle città italiane, il risultato ci restituisce un'istantanea di un paese in cui non ci sono più roccaforti e feudi incrollabili e dove è necessario sempre lavorare con pragmatismo e serietà per essere riconfermati. In Liguria, come a Pistoia, credo che sia prevalsa la voglia di cambiare, così come avranno probabilmente influito le politiche nazionali, con temi in piena discussione e dunque modifica, ma che lasciano spazio a critiche e sospetti, cito le vaccinazioni e lo ius soli e pure il salvataggio delle banche venete. C'è poi un'evidente tendenza a coalizzarsi più o meno implicitamente contro chi governa, ovvero il PD". Lo dice Laura Puppato, commentando il risultato del secondo turno delle amministrative.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Superstrada Pedemontana, Laura Puppato (PD): "Zaia, atto di imperio con conseguenze gravi per i veneti"

Mercoledi 31 Maggio 2017 alle 11:10
ArticleImage "Un atto di imperio, uno schiaffo alla Corte dei Conti che con le sue richieste vuole vederci chiaro come è giusto, viste le conseguenze di nuovo indebitamento per decenni su un intervento che doveva essere a totale carico del privato. Luca Zaia, per non ammettere i propri e i precedenti gravi errori, non valuta alternative ma persevera nell'errare e così facendo crea un enorme debito in bilancio senza alcuna garanzia di rientrarvi tramite i pedaggi, che anzi saranno in forte ribasso rispetto alle previsioni". Così Laura Puppato, senatrice PD, commenta la firma del contratto per la SPV.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Banche Popolari, Laura Puppato: "Imposizione Irpef richiesta paradossale e inaccettabile"

Lunedi 22 Maggio 2017 alle 12:44
ArticleImage "Non riesco a trovare alcuna ragione perché possa applicarsi l'IRPEF al parzialissimo rimborso per i soci delle popolari, un risarcimento che è la minima parte di quanto avevano investito visto che si ferma al 15% del valore delle azioni". Lo dice Laura Puppato, senatrice PD e a sua volta azionista di Veneto Banca. "Da sempre ad essere tassati nel settore finanziario, sono gli utili ottenuti dalle azioni, ma in questo frangente non vi è alcun utile rispetto al valore maturato delle azioni possedute neppure rispetto al loro valore originario, anzi gli azionisti sono ancora in forte perdita - ha continuato Puppato - si è trattato invece di un gesto importante quello compiuto dagli istituti di credito, chiaro tentativo di voler ricreare fiducia altrimenti azzerata dal disastro economico prodotto dai precedenti Cda, una sorta di parziale risarcimento volontario ai soci da parte dell'istituto bancario che ha visto quasi azzerare il valore delle azioni in mano ad una vastissima platea di azionisti, in molti casi ignari dei rischi. Il ristoro va quindi considerato un risarcimento, non tassabile".

Continua a leggere
Categorie: Politica, Diritti umani, Fatti

Accoglienza, Laura Puppato: "episodi violenti come quello di Trieste fomentano odio contro tutti gli immigrati"

Sabato 13 Maggio 2017 alle 21:26
ArticleImage "Gli episodi criminali, come la violenza alla studentessa in stazione a Trieste, crimine odioso e intollerabile, rendono ulteriormente più difficile il lavoro di chi da anni cerca di costruire ponti tra le comunità residenti e i richiedenti asilo accolti nel nostro paese, specialmente nel nord Italia, dove monta da tempo una protesta xenofoba e anti-immigrati fomentata dalla Lega Nord e altri partiti". Lo dice Laura Puppato nella nota che pubblichiamo, tornando sull'episodio di Trieste. "Nel momento in cui l'Italia accoglie i richiedenti asilo, con essi si crea un patto sottinteso di fiducia reciproca, per cui il profugo trova un luogo dove cercare di ricostruirsi una vita lontano dai pericoli che l'hanno portato a fuggire dalla propria terra e in cambio si impegna a rispettare le regole del paese che lo sta ospitando e a provare ad inserirsi nella nuova società che ha costumi e usanze precedenti al suo arrivo", ha detto Puppato.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

"Bocciatura" Corte dei Conti della SPV: il CoVEPA la annuncia, Zaia minimizza, attaccano Cappelletti (M5S), Puppato e Zanoni (PD)

Venerdi 12 Maggio 2017 alle 10:12
ArticleImage

Pubblicato l'11 maggio alle 20.58, aggiornato il 12 alle 10.12. La sezione centrale di controllo della Corte dei Conti, come annunciato dal CoVePA, Coordinamento Veneto Pedemontana Alternativa, il cui comunicato riportiamo a parte in dettaglio, ha rinnovato le richieste di chiarimento sulle criticità già segnalate sulla passata gestione commissariale della Superstrada Pedemontana Veneta e se ha concesso, da un lato, una proroga fino al 30 giugno, dall'altro per mano del magistrato istruttore dottor Antonio Mezzera ha firmato una nuova e clamorosa nota  relativa all'ispezione sulla Pedemontana Veneta che la Corte dei Conti intende proseguire. Infatti emergono ancora deflagranti e gravi inadempienze, sottolineate nelle nuove 13 richieste inviate alle amministrazioni coinvolte (clicca qui per l'allegato che approfondiremo).

Continua a leggere
Categorie: Politica

Botta e risposta sul referendum per il Veneto autonomo. Laura Puppato: "è una beffa". Bottacin: "i veneti credono a lei o a Zaia?"

Lunedi 24 Aprile 2017 alle 20:12
ArticleImage Autonomia Veneto, Laura Puppato: "Il referendum è una beffa, nessuna legittimazione"

"Le parole di Luca Zaia sono gravi, parlare di un nemico comune di tutti i Veneti e identificarlo in Roma, è inaccettabile e dimostra ancora un volta la totale assenza del senso delle istituzioni da parte del nostro Governatore, che alza la voce sperando di celare i tanti errori della sua giunta, a partire dalla Pedemontana, passando per la sanità e i disastri ambientali". Lo dice, commentando la conferenza stampa di Luca Zaia, Laura Puppato che aggiunge: "Questo referendum è semplicemente un inutile dispendio di fondi ed energia, una sorta di iniziativa di marketing a cui stanno abboccando in troppi"

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Interrogazione senatori PD al ministro Delrio su Superstrada Pedemontana, Laura Puppato: "Stato avochi a sé realizzazione dell'opera"

Sabato 1 Aprile 2017 alle 19:53
ArticleImage I senatori del Partito Democratico - prima firmatrice Laura Puppato - hanno presentato un'interrogazione urgente al ministro Graziano Delrio che evidenzia le disastrose, illogiche modalità con cui è stato portato avanti l'intervento della Superstrada Pedemontana Veneta, chiedendo se giunti a questo punto "non ritenga vi sia un pesante rischio che l'opera venga bloccata da ricorsi e procedimenti civili a causa dei cambiamenti, in corso d'opera e senza oggettività sul bando con cui è stata assegnata; se non ritenga che l'addizionale IRPEF imposta al fine di assicurare la copertura finanziaria dell'opera non contrasti con l'art. 53 della Costituzione e non fosse piuttosto necessario introdurre una tassa di scopo; se non ritenga doveroso, considerata la manifesta incapacità della Regione Veneto, nonché l'interesse nazionale ed europeo dell'opera, applicare il principio di sussidiarietà ex. art. 118 al fine di gestire direttamente l'opera attraverso il Ministero di competenza, riportando il progetto alla definizione iniziale di un'opera leggera a scorrimento veloce e gratuita, quantomeno per i residenti, assumendo su di sé la soluzione più corretta per l'intervento atteso da oltre trent'anni".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Crisi banche, Laura Puppato: "Commissione preziosa, spirito giusto non è in parole di M5S e Lega"

Giovedi 30 Marzo 2017 alle 16:20
ArticleImage "La Commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema bancario avrà il compito, prioritario, di chiarire il comportamento tenuto fino ad ora dal sistema, e da alcuni istituti di credito in particolare, nei confronti dei consumatori, nonché l'adeguatezza della normativa vigenti, con lo scopo di fare in modo che non si ripetano più crisi analoghe con così forti impatti sui cittadini. E' un lavoro di analisi enorme, che può essere utile alla stessa magistratura e che non può iniziare con dei pregiudizi e delle condanne già pronunciate. Per questo al M5s e alla Lega dico: rimarrete delusi, la Commissione svolgerà in pieno le sue funzioni e lo farà entro la fine di questa legislatura". Lo ha detto la senatrice del Pd Laura Puppato nel suo intervento nell'Aula di Palazzo Madama.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Assegno di maternità, Laura Puppato: “Imprenditori che lo chiedono alle lavoratrici sono indegni”

Martedi 28 Marzo 2017 alle 11:08
ArticleImage inaccettabile che alcuni titolari pensino di poter chiedere l'assegno di maternità alle lavoratrici in gravidanza, chi lo fa non è un imprenditore, ma una persona molto piccola, senza alcuna lungimiranza". Lo dice Laura Puppato, senatrice PD, commentando i casi denunciati nella Marca. "L'assegno di maternità è un aiuto alle donne in dolce attesa e alle coppie che stanno per avere un bambino, è fondamentale in un paese come il nostro, in cui il tasso di natalità è così basso, dare tutto il supporto a chi sceglie questa strada - ha aggiunto Puppato - ma è necessario che vi sia un cambio culturale anche degli imprenditori e non solo delle istituzioni, pensare che si possa ricattare una donna ottenendo che dia il proprio assegno all'azienda, è un'azione ingiustificabile, che manifesta solo avidità e un'impresa gestita solo nell'ottica di lucrare è un'azienda destinata al fallimento".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Accoglienza profughi, Laura Puppato: prediche di Zaia inutili, piuttosto pensi a fare bene il presidente

Martedi 21 Marzo 2017 alle 18:30
ArticleImage La senatrice del Partito Democratico Laura Puppato, parlando attraverso una nota ufficiale, ha replicato alle parole del presidente della Regione Veneto Luca Zaia, le quali segnalavano la scarsità di sicurezza in Veneto e lo stato di emergenza per quanto concerne l'accoglienza dei profughi. "Luca Zaia può prendersela solo con se stesso e con gli amministratori della Lega Nord per la mancanza di organizzazione nell'accoglienza, una situazione che in Veneto esplode perché manca completamente la capacità regionale di amministrarla. L'emergenza va risolta nei paesi d'origine, per arginare i flussi causati da povertà, guerra, fame, disperazione, ricerca di un futuro cosa che stiamo facendo con progetti in loco, cooperazione, aiuti e ogni forma possibile di collaborazione. Le soluzioni magiche che cambiano da un giorno all'altro la situazione non esistono, come ben sa Zaia che ha svolto la funzione di ministro della Repubblica" ha detto la senatrice.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 26 Giugno 2017 alle 21:05 da kairos
In Matrimonio Aim-Agsm, dopo il ballottaggio di Verona riparte la corsa contro il tempo
Gli altri siti del nostro network
Pagine