La penultima pillola in Più | Categorie: Economia&Aziende

Lanza e le due banche venete: perdere altri 6 miliardi costa meno dei 12 già andati. Un affare...

Di Pietro Cotròn Mercoledi 7 Giugno 2017 alle 00:36 | 0 commenti

Lunedì Massimo Lanza, presidente di Veneto Banca, in riferimento a chi ha quantizzato in oltre 12 miliardi le garanzie attuali dello Stato sui bond emessi dalle due banche venete per "far cassa", ha detto: "leggo delle cose che mi fanno piacere, ad esempio quale sarebbe il costo di un'opzione che io per scaramanzia non dico (il bail in, ndr)". Insomma è un nulla perdere altri 6.4 miliardi, quelli chiesti dalla BCE per la "ricapitalizzazione precauzionale" da parte dello Stato (incluso il miliardino chiesto ai privati o pseudo tali...) di due istituti che ad oggi non si immagina come potranno ripagare questi rischi. Ma, caro Lanza, 12 miliardi persi più altri 6.4 fanno 18 e passa miliardi che, poi, ricadranno su tutti gli italiani... Dopo la gaffe di Viola ecco quella di Lanza?


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 26 Giugno 2017 alle 21:05 da kairos
In Matrimonio Aim-Agsm, dopo il ballottaggio di Verona riparte la corsa contro il tempo
Gli altri siti del nostro network
Pagine